Milano da Vedere

Casa degli Omenoni - Milano
11 Gen

Casa degli Omenoni

A due passi da Piazza della Scala, risiedono otto personaggi: sono gli otto colossi, detti “omenoni” scolpiti da Antonio Abondio, che ornano la facciata del palazzetto di Leone Leoni, scultore di Carlo V e di Filippo II: l’artista se l’era costruita come propria abitazione verso il 1565, quando si stabilì a Milano dopo una vita avventurosa che lo aveva visto, oltre che alle corti dei re, anche ai remi delle galere. L’edificio conserva le tipiche forme del tardo Cinquecento e l’elegante piano nobile a contrasto con il pianterreno, sul quale risaltano plasticamente le grandi cariatidi.

Indirizzo: Via Omenoni 3 – Milano